Chi Siamo

mediaVacanze

La Nostra Storia

 Il Camping “Il Faro” nasce nel 1968 da un’idea di un imprenditore illuminato di Isola di Capo Rizzuto, Domenico Rocca che, supportato da sua moglie Cesira Carnì e dai suoi quattro figli Carolina, Rosa, Giuseppe e Raffele, danno vita alla prima attività turistica di Capo Rizzuto. Sin dai primi anni il campeggio è stato meta per le vacanze estive di centinaia di viaggiatori desiderosi di scoprire le meraviglie di questo territorio. Il Signor Rocca, così chiamato dagli ospiti, trovava un posto per campeggiare a tutti; si racconta di turisti accampati sulla spiaggia in attesa che si liberasse un posto al “Faro”. Il campeggio diventava come una grande casa e gli ospiti entravano a far parte della famiglia Rocca, tanto che quando si ritornava per il secondo anno consecutivo, eri invitato a pranzo da Domenico che non vedeva l’ora di far assaggiare la cucina tipica calabrese della sua instancabile consorte Cesira. Dal 1999 il campeggio, diventato nel frattempo anche residence, viene gestito da Carolina, suo marito Elio e le sue figlie Elisa e Ilaria. Le tradizioni non sono cambiate, il modo di accogliere gli ospiti, che il “Signor Rocca” ci ha tramandato, è ciò che ci distingue. Ancora oggi abbiamo ospiti che ritornano da 40 anni, con figli e nipoti, che sentono il Camping Residence Il Faro come una seconda casa dove poter trascorrere le vacanze in tranquillità, armonia, allegria e amicizia.

it Italian
X